Che dire?

Decisione shock di un Gip di Torino che ha respinto la richiesta di custodia cautelare in carcere per un marocchino che su un autobus si era masturbatoeiaculando sui vestiti di una donna seduta. Secondo il giudice il "gesto non è qualificabile come violenza sessuale" ma piuttosto come "mero atto osceno". A rendere la decisione ancora più sorprendente è il … Leggi tutto Che dire?

Annunci