Elisa Agnini

Nel 1896 nasceva a Roma l’Associazione per la Donna, ad opera di alcune giovani signore, tra cui Giacinta Martini, Alina Albani, Virginia Nathan ed Elisa Agnini. Era una delle prime del genere in Italia e raccoglieva le esponenti più vivaci ed attive del nascente movimento femminista romano, la cui storia è stata ultimamente ampliata ed arricchita grazie al ritrovamento delle carte di Elisa Agnini. rimaste sino a poco tempo fa confuse in mezzo ai documenti di suo marito, l’avvocato e deputato socialista Vittorio Lollini. Continua a leggere

Annunci