Una bella notizia

La più alta corte dello Zimbabwe ha dichiarato illegali i matrimoni di ragazze sotto i 18 anni, depennando una normativa che aveva consentito alle 16enni, in alcuni casi anche a bambine di 12 anni, di sposarsi con il consenso dei genitori.

Nel paese dell’Africa orientale un terzo delle ragazze si sposa prima dei 18 anni e il 4% prima dei 15, ha detto Tendai Biti, uno degli avvocati dei diritti umani che ha chiesto alla Corte costituzionale di modificare la legislazione. Da adesso “sotto i 18 anni non si potrà contrarre nessun tipo di matrimonio”, ha detto Vernanda Ziyambi, uno dei nove giudici che ha approvato all’unanimità la legge.

Biti e gli altri avvocati hanno rappresentato due donne, Loveness Mudzuru and Ruvimbo Tsopodzi ,che si erano sposate all’età di 16 e 12 anni e che non volevano che altre bambine patissero un destino simile. “Ora aspettiamo che il Parlamento approvi severe sanzioni per garantire che la legge sia applicata”, ha detto Biti

“Sono veramente contenta di aver contribuito a rendere lo Zimbabwe un Paese più sicuro per le ragazze” ha detto Mudzuru che ha avuto due bambini prima dei 18 anni.

Beatrice Savadye, a capo dell’Ong Roots che ha presentato insieme ad altri il ricorso, si è detta molto soddisfatta: “Sono contenta, questa è una pietra miliare nella nostra campagna ma c’è ancora molto da fare per educare le comunità nelle zone più remote sui rischi del matrimonio precoce”.

Dietro al fenomeno delle spose bambine c’è la povertà: i genitori danno via le figlie in modo da avere meno bocche da sfamare e prendere, se c’è, la dote.

“Le ragazze che si sposano presto fanno figli presto nella più totale povertà, è un circolo vizioso- ha raccontato Mudzuru alla Thomson Reuters Foundation -, la mia vita è stata un inferno. E’ difficile allevare un figlio quando sei una bambina anche tu. Sarei dovuta andare a scuola, invece”.

Nel mondo ogni anni 15 milioni di bambine vengono date in sposa. Nell’Africa sub-sahariana il 20% delle bambine subisce questo triste destino.

Forse è iniziata una nuova stagione per queste bimbe… 

Annunci

3 thoughts on “Una bella notizia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...